Italians vs Italy!

La vera Curon: una riflessione turistica

L'altro giorno io e una mia amica giapponese (che ama l'Italia e studia l'italiano) parlavamo delle serie TV che stavamo guardando nelle rispettive lingue d'origine, e siamo finite a parlare della nuovissima serie targata Netflix, Curon. Una serie mistery dal tocco horror che sta avendo discreto successo anche all'estero. Non starò qui a parlarvi della… Continue reading La vera Curon: una riflessione turistica

Diario di Viaggio, Italians vs Italy!

Là dove il cielo incontra l’uomo: La Sacra di San Michele

Sarà perché nata in una terra perennemente baciata dal sole, dove il cielo è quasi sempre terso, di un azzurro abbagliante. Sarà per le mie origini isolane, di “figlia del mare”, che la nebbia esercita su di me un fascino misterioso. Proprio la nebbia, che tutto cancella e sfuma in pallide sagome, alla prima visita… Continue reading Là dove il cielo incontra l’uomo: La Sacra di San Michele

Altro, Mangiare nel mondo!

Ode alla Carbonara – Il piatto degli italiani all’estero!

Oggi è il #CarbonaraDay, ma all'apertura del mio frigo capisco che non potrò celebrare come di giusto, perché se la mancanza di quei tre semplici ingredienti che la costituiscono può essere facilmente risolta con un salto al supermercato più vicino, l'emergenza COVID-19 mi fa desistere: ore di fila e pubblica gogna per aver acquistato due… Continue reading Ode alla Carbonara – Il piatto degli italiani all’estero!

Altro

Essere un travel blogger al tempo del Coronavirus

Italians vs The World si chiama questo mio blog, e mai come in questo tempo titolo fu più azzeccato. Gli italiani contro il mondo, anche quando il mondo si trova in uno stato di emergenza. Avevo valutato giorni di "silenzio stampa", è un blog di viaggi e non sto viaggiando, non ho niente da dire.… Continue reading Essere un travel blogger al tempo del Coronavirus

Curiosità, Italians vs Italy!

Valle d’Aosta – Salviamo il Forte di Bard!

Quando qualche mese fa sono arrivata a Torino con la mia valigiona lilla ancora umida di neve parigina, la prima cosa che mi colpì sono state tutte le pubblicità che promuovevano la visita del Forte di Bard. Ma non era in Valle d'Aosta? Mi sono chiesta, avendone scritto un pezzo su Easyviaggio giusto pochi mesi… Continue reading Valle d’Aosta – Salviamo il Forte di Bard!